Medaglia Miracolosa - RSS Santi del giorno Novità della Community della Medaglia Miracolosa - Gli RSS dei Santi del giorno



Pioniere dell’attuale “gruppo missionario vincenziano” presente nella parrocchia fu il “laboratorio missionario” nato dall’iniziativa di alcune signore “over 50” che, fin dagli inizi della parrocchia, radunandosi nei locali della parrocchia, cucivano, ricamavano paramenti liturgici, biancheria per la chiesa e altro che destinavano ai Missionari di passaggio nella nostra Parrocchia o in città.

L’attività di ricamo e cucito si univa anche alla lettura e diffusione delle riviste missionarie.

Nel 1991 una suora che aveva lavorato per 17 anni nella missione del Congo (Brazzaville), suor Celestina Rossigni, figlia della carità, animando le signorine studenti del liceo dell’Istituto Boncompagni, 18 aprì un bel gruppo di studentesse e famiglie alla missionarietà.

Concretamente il gruppo si orientò ad aiutare le Consorelle Figlie della Carità in Cile, Congo, Madagascar e godette della guida spirituale di p. Antonio Pejretti. Nel 1992 l’aiuto arrivò anche ai profughi della guerra civile dell’0ex Jugoslavia e all’emergenza Albania. Nel 1996 tra giovani partirono per un’esperienza missionaria di animazione estiva a Reshen. Altri due giovani portarono soccorso anche alle popolazioni in Umbia colpite dal terremoto.

 

Da alcuni anni l’impegno maggiormente profuso dal gruppo missionario riguarda le adozioni a distanza (raggiungendo il bel traguardo di circa 170 adesioni) in collaborazione con le Figlie della Carità di due località del Madagascar (Ihosy e Ranohira), il Congo (scuola speciale di Brazzaville), il Cile (bambini abbandonati e orfani).

Attualmente, sensibilizzati dai missionari vincenziani, i membri del gruppo promuovono l’adozione di un maestro e di una scolaresca con il chiaro intento: “se adotti un bambino dai speranza ad una vita, se adotti un maestro dai futuro a un popolo”.

 

La comunità parrocchiale si avvale della presenza del gruppo missionario vincenziano per educarsi e lasciarsi sensibilizzare alla missionarietà. In particolare il gruppo missionario lancia proposte per il mese missionario e per la giornata missionaria mondiale. In quella circostanza si propone la raccolta delle offerte per le opere missionarie che l’incaricata (sig.na Cimino Rita) provvede a consegnare alla Curia diocesana a nome e del gruppo e della parrocchia. Si cerca anche di diffondere la stampa missionaria e la raccolta di offerte per la celebrazione di battesimi, messe, ecc… da inviare ai missionari.

 

Un rappresentante del gruppo missionario (signor Carlo Roamno) tiene il collegamento con la commissione decanale per le missioni partecipando all’incontro mensile.